Spagna in moto: il Cammino di Santiago.

    • Da: Venerdì, 25 Maggio 2018
    • Al: Lunedì, 04 Giugno 2018
    • Stato: IN CONFERMA
VIAGGIO INDIVIDUALE - Spagna in moto 2018 VIAGGIO INDIVIDUALE - Spagna in moto 2018

Descrizione

Introduzione al viaggio in moto in Spagna sul cammino di Santiago de Compostela, Maggio/Giugno 2018.

La carta dIdentità del Cammino di Santiago parla chiaro. Chi per ricerca dello spirito, chi per sfida personale o chi per desiderio di scoprire il non conosciuto del Mondo o di se stessi, questo percorso resta e sarà sempre un indimenticabile viaggio attraverso paesaggi ricchi di contrasti, monumenti imponenti e località che sveleranno storie e misteri del passato. Ma sarà anche un cammino nella gastronomia tra le più saporite e ricercate della penisola iberica.

Questo mix di elementi necessari ed essenziali vi permetteranno di non esitare neanche per un secondo ad intraprendere questo spettacolare viaggio in moto sulla strada delle Stelle!

Non resta che preparati e partire per questo incredibile raid in moto in Spagna targato Motoavventure!

La formula “ONLY RIDE” prevede che il viaggio venga fatto con moto propria, con partenza e rientro da/in Italia.

Presentazione del viaggio.

Prima di addentrarci nel nostro percorso dalle orme spirituali millenarie, iniziamo alla grande con una delle città più vive al mondo: Barcellona!
 
La potremo ammirare in tutto il suo splendore notturno con giochi di luce mozzafiato. A cominciare dalla fontana musicale di Piazza di Spagna (video), un maestoso e incredibile show di musica e acqua che vi lascerà a bocca aperta e rimarrà nelle vostre memorie per lungo tempo o addirittura per sempre.
 
La mattina dopo, sperando di non essersi smarriti nella notte della movida catalana in cui i navigatori sono purtroppo privi di potere, si partirà di buon ora per andare dritti al nocciolo del nostro viaggio Pamplona, città dai forti contrasti tra parti moderne e medioevali e resa famosa per la rischiosissima corsa dei tori (VIDEO) in pieno centro.
 
È poco lontano da qui che si uniscono i due rami di partenza del Cammino di Santiago: quello proveniente dal porto di Somport e quello proveniente da Roncisvalle; è proprio per Roncisvalle(immagini) che partiremo il giorno dopo.
 
Bisognerà tornare un pelo indietro fino a Saint Jean pied de Port per cominciare il Cammino dall’inizio, senza “barare”.
 
Già il fatto di trovarci a bordo delle nostre “poterose” basterà e avanzerà per elevarci al rango ufficiale di scansafatiche. Si scherza ovviamente, il motociclismo è una filosofia di vita molto faticosa e noi lo sappiamo bene.
 
Seguendo quindi l’antico tracciato, attraverseremo tanti piccoli paesini come Roncesvalles, Puente la Reina (dove si uniscono i due Cammini), Obanos, Estella, Logroño con monumenti e cattedrali che sorprenderanno; ma incontreremo anche, come ogni storia millenaria che si rispetti, tante leggende che spesso e volentieri hanno dato il nome a questi luoghi e che man mano potremo scoprire insieme.

Giungeremo quindi a Santo Domingo de la Calzada (immagini), patria dell’ottimo e famoso vino Rioja.
 
Se il Dio Bacco ha deciso di essere clemente con noi la notte precedente, eccoci di nuovo in sella per raggiungere la nostra terza tappa: Astorga. Per arrivarci attraverseremo Burgos con la sua incredibile e maestosa cattedrale del XIII secolo, poi l’antico borgo di Sahagun con le case ancora con i tetti di paglia, la città di León con un palazzo progettato da un certo Gaudí e il Pantheon con affreschi romanici in perfetto stato tanto da guadagnare l’appellativo di “Cappella Sistina Iberica”.

Ad Astorga troveremo il nostro hotel e potremo comodamente visitare il palazzo Arcivescovile, anch’esso opera di Gaudí. Insieme a quello di León e ad un’altra villa che incontreremo al ritorno del nostro viaggio, sono tra le pochissime opere dell’Architetto al di fuori della Catalunia e quindi assolutamente da non perdere!
 
Eccoci al grande giorno: Santiago de Compostela sarà la nostra quarta tappa di questo mistico viaggio in moto di gruppo sul Cammino di Santiago e potremo godere delle sue infinite bellezze con tutta calma grazie a due pernottamenti.

Prima di giungere alla nostra ambita meta, passeremo per Ponferrada, con il suo castello costruito dai Templari, da Villafranca del Bierzo, con il suo centro storico di interesse culturale, e infine per Lugo, con mura romane e una mega piattaforma per giocare a fisicamente a Dama usando noi stessi come pedine. Ci facciamo una partita e la squadra che perde paga la cena?
 
Giunti finalmente a Santiago punteremo dritti alla meta finale per tutti: la cattedrale!
 
Il luogo avrà un impatto incredibile e indelebile sulle nostre emozioni. Nella piazza antistante è palpabile un’atmosfera di incredibile felicità dovuta a tutti i viaggiatori e pellegrini che giungono proprio lí da ogni parte del mondo e si abbandonano a sorrisi di soddisfazione per il traguardo appena raggiunto con fatica e sacrificio: sarà un ricordo impossibile da dimenticare!
 
Il giorno seguente si andrà a fare un piccolo tour in mattinata lungo la costa per raggiungere la prossima tappa: Fisterra, il chilometro 0 del Cammino di Santiago. Qui si usa lasciare in balia delle frustate del vento oceanico un proprio oggetto o indumento per testimoniare la riuscita del proprio viaggio, turistico o spirituale che sia. Voi cosa lascerete?
 
Al termine di queste due giornate partiremo alla volta di Bilbao (immagini) ancora con l’anima vibrante.

Percorreremo tutto l’antico Cammino del Nord, alternativa creata dai pellegrini per non attraversare le terre occupate dai mussulmani durante il Medioevo. Sarà uno spostamento lungo ma la vicinanza dell'Oceano Atlantico compenserà la fatica grazie alla sua brezza e grazie alle emozioni che sa regalare; infatti incontreremo innumerevoli coste a picco sul mare, fari di epoca romana e medioevale a controllare ancora l’infinito davanti a loro, cattedrali e fortezze quasi a strapiombo vista mare, spiagge nascoste in insenature e un’altra villa progettata da Gaudí, nonchè tanti altri paesini dalle mille storie famosi anche per i ristorantini a base di pesce locale....

Giunti finalmente a Bilbao avremo anche qui due pernottamenti per goderci un meritato riposo e per poter visitare un’altra tra le più importanti città della Spagna con le sue innumerevoli attrazioni moderne e antiche ma soprattutto con uno dei musei più famosi al mondo: il Guggenheim Museum.
 
Dopo una bella scorpacciata di Pintxos (piatto tipico di Bilbao da non perdere) è giunto il momento di tornare velocemente verso Barcellona, non prima, però, della nostra settima ed ultima tappa, nonché ciliegina sulla torta: Zaragoza!
 
Città dall’atmosfera unica e dalla storia lunghissima; basti pensare che il primissimo nome Caesaraugusta gliel’hanno dato i romani....
 
Chiese e cattedrali sono come sempre al centro delle attenzioni, ma anche le numerosissime statue sparse per il centro e i viali alberati di epoca napoleonica per lo “struscio” di madame e monsieur non saranno da meno; senza dimenticare l’imponente e molto coreografica fontana a cascata dedicata al Sud America.
 
Ultimo giorno, è il momento di tornare nella città brava: Barcellona, dove il traghetto per l’Italia ci aspetta; c'imbarcheremo con un bagaglio di ricordi indimenticabile e, forse, ci porteremo a casa, non solo una bellissima esperienza di viaggio di gruppo in moto, ma anche un'esperienza spirituale.
 
 
Telefona al numero +39.335.7596858 o scrivi utilizzando il seguente form
 
 

Foto

Programma e Date

Documento senza titolo
GIORNODATATAPPEKM
1 Venerdì 25 Maggio 2018 Ritrovo dei partecipanti a Barcellona -
2 Sabato 26 Maggio 2018 Barcellona - Pamplona 435
3 Domenica 27 Maggio 2018 Pamplona - Santo Domingo della Calzada 290
4 Lunedì 28 Maggio 2018 Santo Domingo della Calzada - Astorga 290
5 Martedì 29 Maggio 2018 Astorga - Santiago de Compostela 280
6 Mercoledì 30 Maggio 2018 Permanenza a Santiago de Compostela o escursione facoltativa a Fisterra 200
7 Giovedì 31 Maggio 2018 Santiago de Compostela - Bilbao 570
8 Venerdì 1 Giugno 2018 Bilbao -
9 Sabato 2 Giugno 2018 Bilbao - Zaragoza 302
10 Domenica 3 Giugno 2018 Zaragoza - Barcellona 312
11 Lunedì 4 Giugno 2018 Mattinata dedicata a Barcellona ed in serata imbarco per l Italia
-

Servizi e Prezzi

Prezzo del pacchetto di viaggio
 

CONDUTTORE

CONDUTTORE e

PASSEGGERO

MINI

GRUPPO*

Prezzo cad. partecipante con sistemazione in camera doppia

Prezzo a coppia con sistemazione in camera doppia/matrimoniale

Prezzo cad. partecipante con sistemazione in camera doppia

PREZZO

€ 1.495,00

€ 2.895,00

€ 1.450,00

 
I prezzi esposti si intendono per un minimo di 20 partecipanti (per partecipante si intende sia il CONDUTTORE che il PASSEGGERO).
* Per MINI GRUPPO si intende un gruppo pre costituito di almeno 6 partecipanti (per partecipante si intende sia il CONDUTTORE che il PASSEGGERO).
 
OPERATIVO NAVI SU RICHIESTA
 

Le quote comprendono

  • 10 PERNOTTAMENTI CON FORMULA B&B IN HOTEL 3/4 STELLE
  • GUIDA ESPERTA PARLANTE SPAGNOLO E INGLESE PER TUTTA LA DURATA DEL VIAGGIO
  • FURGONE D APPOGGIO PER IL TRASPORTO DEI BAGAGLI E RECUPERO MEZZI IN AVARIA
  • ROAD BOOK
  • ASSICURAZIONE MEDICO BAGAGLIO DI BASE
  • OMAGGIO RICORDO DEL VIAGGIO

* La quota del viaggio non comprende il passaggio nave, lo stesso sarà quotato a parte su richiesta del cliente.

Le quote non comprendono

  • PARCHEGGI NEGLI HOTEL
  • CARBURANTE MOTOCICLETTE
  • PEDAGGI VARI E VISITE A SITI DI INTERESSE
  • TUTTO CIÒ NON SPECIFICATO IN “LE QUOTE COMPRENDONO”

Supplementi opzionali

  • SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA €
  • ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO PARI AL 6% DELL INTERO PACCHETTO VIAGGIO
  • BIGLIETTO NAVE A/R

Info e Preventivi

Telefona al numero +39.335.7596858 o scrivi utilizzando il seguente form
 
 
Torna in alto

CookiesAccept

NOTA! Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies.

Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies Per saperne di piu'

Approvo
 

Utilizzo dei cookies
Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso espressi in questo documento.

Che cosa sono i cookie?
I cookie sono file di testo che contengono pacchetti di informazioni che vengono memorizzati sul tuo computer o sul tuo dispositivo mobile tutte le volte che visiti un sito online attraverso un browser. Ad ogni successiva visita il browser invia questi cookies al sito web che li ha originati o ad un altro sito. I cookies permettono ai siti di ricordare alcune informazioni per permetterti di navigare online in modo semplice e veloce.

Ci sono due principali tipi di cookie: i cookie di sessione e cookies permanenti. I cookie di sessione vengono eliminati dal computer automaticamente quando chiudi il browser, mentre i cookie permanenti restano memorizzati sul tuo computer a meno che non siano eliminati o raggiungano la loro data di scadenza.

I cookie sul nostro sito
R Motorevolution, titolare del trattamento, utilizza sul sito i seguenti cookies, con le relative finalità:

  • Session cookie
    I cookie di sessione archiviano e recuperano valori per un determinato utente. Le informazioni sono archiviate lato server e solo l’ID univoco contenuto nel cookie viene condiviso tra l’utente e il server. Le informazioni memorizzate sul server restano in memoria fino alla scadenza della sessione. Il cookie stesso non contiene dati personali.
  • Performance cookie
    I Performance cookie raccolgono informazioni anonime circa l’utilizzo che si fa del Sito e ci consentono di migliorarne il funzionamento. Ad esempio ci mostrano quali sono le pagine più frequentemente visitate, ci consentono di verificare quali sono gli schemi ricorrenti d’utilizzo del Sito, ci aiutano a comprendere ogni difficoltà che incontri durante l’utilizzo.
  • Analytics cookie
    Gli Analytics cookie sono assimilati ai cookie tecnici e sono utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; Inoltre il sito fa uso di cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.
  • Cookie di Facebook:
    Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori. Per avere maggiori informazioni si può consultare la pagina per la Politica della Privacy di Facebook.
  • Twitter
    Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi. Twitter Cookie Policy Privacy
  • Google+:
    Attraverso il suo script potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida Google Cookie Policy Privacy
  • Google analytics:
    I cookie analytics sono considerati tecnici se utilizzati solo a fini di ottimizzazione e se gli IP degli utenti sono mantenuti anonimi. Informiamo l'utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida.

Come disabilitare i cookie
Nel caso volessi bloccare cookie ti ricordiamo che questo potrebbe avere un impatto negativo sull’usabilità di alcuni siti web. La maggior parte dei browser ti permette di rifiutare/accettare i cookie. Di seguito ti riportiamo alcune informazioni pratiche per disabilitare i cookie sul browser che stai utilizzando.

Internet Explorer 9

  1. Apri la finestra di Internet explorer.
  2. Clicca su “Strumenti”.
  3. Vai su “Sicurezza” e dopo clicca “Cancella cronologia”.
  4. Spunta il box “cookies” e dopo clicca su “cancella”.
  5. Clicca “Sicurezza” on the sulla barra.
  6. Seleziona “Cancella cronologia”.
  7. Seleziona l’opzione per cookie and e dopo clicca su “cancella”.

Internet Explorer 8
In alternativa, la nuova funzione di Internet Explorer 8 InPrivate browsing consente all’utente di navigare in rete senza lasciare tracce dai siti visitati (inclusi i cookie). Per utilizzare la modalità InPrivate:

  1. Clicca “Sicurezza” sulla barra.
  2. Seleziona "InPrivate Browsing".
  3. Esci da Internet Explorer 7 e chiudi tutte le finestre di Windows Explorer.
  4. Clicca su “Start”, “Run”, ed inserisci inetcpl.cpl e dopo clicca su “OK”.
  5. Sulla scheda “Generale” clicca “Cancella” sotto “Cronologia navigazione” nel box “Proprietà Internet”.
  6. Nel box “Cancella cronologia di navigazione” clicca su “Cancella Cookies”.
  7. Nel box “Cancella Cookies” clicca “sì”.

Internet Explorer 7.x

  1. Esci da Internet Explorer 7 e chiudi tutte le finestre di Windows Explorer.
  2. Clicca su “Start”, “Run” ed inserisci inetcpl.cpl, e dopo clicca su “OK”.
  3. Sulla scheda “Generale” clicca “Cancella” sotto “Cronologia navigazione” nel box “Proprietà Internet”.
  4. Nel box “Cancella cronologia di navigazione” clicca su “Cancella Cookies”.
  5. Nel box “Cancella Cookies” clicca “sì”.

Internet Explorer (tutte le altre versioni)
Internet Explorer salva i cookies in più luoghi in funzione della versione del browser e dal sistema Microsoft Windows utilizzato. Il miglior modo per trovare e cancellare i cookies è di chiudere Internet Explorer ed utilizzare lo strumento di esplora risorse (ad esempio Windows Explorer) e cercare una cartella che si chiami “cookies”.

 

Google Chrome

  1. Fai clic sull'icona “impostazioni” in alto a destra del menu.
  2. Seleziona “Impostazioni”. Nella parte inferiore della pagina, fai clic su Mostra impostazioni avanzate.
  3. Nella sezione "Privacy" fai clic su Impostazioni contenuti.
  4. Per disattivare i cookie, seleziona Impedisci ai siti di impostare dati (in alternative puoi rimuovere tutti i cookie creati in un intervallo di tempo specifico selezionandolo dall’elenco a tendina).
  5. Seleziona "Cancella dati di navigazione" per cancellare tutte le tracce dei siti che hai visitato.
  6. Seleziona "Cancella cronologia download” per cancellare l’archivio dei file e dei programmi che avete scaricato.
  7. Selezione “Svuota la cache” per cancellare le pagine dei siti inserite in memoria cache.
  8. Puoi anche cancellare le password salvate (quelle che utilizzi per accedere ai siti) e i dati salvati per compilare form (ad esempio nome e cognome).
  9. Poi clicca sul bottone “Cancella dati di navigazione”.
  10. Clicca sul bottone “Chiudi”.

Mozilla Firefox

  1. Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul pulsante Firefox e seleziona “Opzioni” poi vai al pannello “Privacy”.
  2. Nel pannello “Cookies” cliccare su “mostra Cookies”.
  3. Per rimuovere un singolo cookie cliccare sulla singola voce nella lista e dopo cliccare sul bottone rimuovi cookie.
  4. Per rimuovere tutti i cookies cliccare sul bottone Rimuovi tutti i cookie.
  5. Dal menù a tendina clicca sulla sottovoce “Preferenze”.
  6. Seleziona la scheda “Sicurezza”.
  7. Clicca sul bottone “Mostra cookies”.
  8. Seleziona dalla lista i cookies che vuoi rimuovere.
  9. Clicca sul bottone “Cancella”.

Safari 1.0 (MacOS X)

  1. Dal menù a tendina clicca sulla sottovoce “Preferenze”.
  2. Seleziona la scheda “Sicurezza”.
  3. Clicca sul bottone “Mostra cookies”.
  4. Seleziona dalla lista i cookies che vuoi rimuovere.
  5. Clicca sul bottone “Cancella”.

Accesso veloce con il tuo social network:

Non sei registrato al sito? Registrati