Spagna e Portogallo in moto: i Pirenei ed il Cammino di Santiago.

    • Stato: IN CONFERMA
VIAGGIO INDIVIDUALE - Spagna e Portogallo in moto VIAGGIO INDIVIDUALE - Spagna e Portogallo in moto

Descrizione

Introduzione al viaggio

La catena montuosa dei Pirenei, la costa spagnola che si affaccia sul Golfo di Biscaglia con il Mar Cantabrico, il Cammino di Santiago de Compostela con Fisterra, il meglio del Portogallo con Porto e Lisbona, di nuovo la Spagna con la capitale Madrid, la spettacolare Saragozza e la festosa Barcellona sono gli elementi della carta d’identità di questo bellissimo viaggio a cavallo tra Spagna, Francia e Portogallo, che fonde insieme aspetti culturali, spirituali ed eccellenze enogastronomiche.
Non resta che preparati e partire per questo incredibile raid in moto in Spagna e Portogallo targato Motoavventure!

La mappa del viaggio

Itinerario Spagna e Portogallo in moto


Il viaggio in pillole

Durata: 16 giorni e 15 notti.
Giorni in sella: 10.
Giorni di sosta: 6.
Partenza: Girona, Spagna.
Arrivo: Barcellona, Spagna.
Distanza totale: 3.800 chilometri.
Distanza media giornaliera: 240,00 chilometri.
Ore di guida al giorno: da 6 a 8.
Tipologia di viaggio: stradale.
Tipologia di moto: tutte.
Livello di difficoltà: facile.
Adatto a: tutti, ai viaggiatori singoli ed alle coppie.
Luoghi d'interesse: Pirenei, Cammino di Santiago de Compostela, Bilbao, Oviedo, Leon, Porto, Lisbona, Madrid, Barcellona, le scogliere.
Altro: l'enogastronomia tipica della penisola iberica.

Presentazione del viaggio

Girona è il punto di ritrovo per il gruppo e di partenza per questo meraviglioso raid in moto.
 
Girona
 
Questa città, capoluogo della regione della Catalogna, è profondamente legata alle proprie tradizioni, difese nel susseguirsi delle numerose culture imposte durante le dominazioni che la città ha subìto nel corso dei secoli, dovute soprattutto alla sua posizione geografica. Girona è l'ultima provincia della Catalogna prima del confine con la Francia: ciò ha creato nell'arco della sua storia una situazione di resistenza continua, da parte dei suoi abitanti, nei confronti della morsa prodotta dalla cultura francese da un lato e da quella castigliana dall'altro. Tutto ciò ha fatto sì che questo luogo si trasformasse in una sorta di "zoccolo duro" della cultura catalana.
La mattina seguente partiamo di buon ora in direzione Pirenei. Questa catena montuosa che costituisce il confine fra la Francia e la Spagna si estende per circa 430 chilometri dal Mar Mediterraneo al Mar Cantabrico; la vetta più alta è il Picco d'Aneto con i suoi 3.404 metri è situato sul versante spagnolo.

… bando alle ciance: i Pirenei ci piacciono tanto per via delle bellissime, tortuose e perfettamente asfaltate strade, quindi gassssssssss.
 
Pirenei in moto

Paghi dei tortuosi e guidati tracciati montuosi scendiamo verso Pamplona passando per Saint Jean Pied de Port, punto di partenza del Cammino di Santiago de Compostela.
 
La carta d’identità del Cammino di Santiago parla chiaro: chi per ricerca dello spirito, chi per sfida personale o chi per desiderio di scoprire il non conosciuto del Mondo o di sé stessi, questo percorso resta e resterà sempre un indimenticabile viaggio attraverso paesaggi ricchi di contrasti, monumenti imponenti e località che sveleranno storie e misteri del passato.
 
Cammiodi antiago de Compostela in moto
 
Dopo il primo assaggio di Cammino puntiamo decisi verso nord, in particolare la città di Bilbao sarà la nostra meta. Essa è una tra le più importanti città della Spagna con le sue innumerevoli attrazioni moderne e antiche ma soprattutto per uno dei musei più famosi al mondo: il Guggenheim.
 
Spagna e Portogallo in moto
 
Questa deviazione ci permetterà di percorreremo anche una parte dell’antico Cammino del Nord, alternativa creata dai pellegrini per non attraversare le terre occupate dai mussulmani durante il Medioevo. L'Oceano Atlantico ci accarezzerà con la sua brezza e ci regalerà grandi emozioni con le sue coste frastagliate ed a picco sul mare, fari di epoca romana e medioevale a controllare ancora l’infinito davanti a loro, cattedrali e fortezze quasi a strapiombo sul mare e spiagge nascoste in insenature.
 
Spagna e Porogallo in moto
 
Spagna e Portogallo in moto
 
Rimaniamo a nord della penisola iberica anche per la prossima tappa che ci porterà ad Oviedo. Sin dalla sua fondazione (VIII sec.), l’antica Ovetum, Patrimonio dell’Umanità, è situata al centro della regione delle Asturie ed è, da sempre, molto legata alla monarchia, arrivando addirittura a essere la capitale del Regno. È per questo che oggi ritroviamo un centro storico di chiaro sapore medievale, regolato in tempi moderni da un accurato tracciato urbano facile da percorrere.
 
Spagna in moto - Oviedo
 
La città, oltre che essere un eccellenza dal punto di vista culturale, lo è anche da quello enogastronomico e, questo aspetto, non ce lo lasceremo di certo sfuggire.
 
20160527 135759 risultato
 
Lasciamo Oviedo e ci dirigiamo verso sud, a Leon; in questo modo rientriamo sul cammino giacobeo verso Santiago de Compostela e possiamo sfilare con le nostre fide cavalcature attraverso luoghi con chiese e ricoveri per i pellegrini che ci accompagneranno per tutto il nostro viaggio fino a Fisterra. Il tempo ha trasformato la città nella capitale del regno nel Medioevo, in un punto storico del Cammino di Santiago e in una città fatta su misura per i suoi abitanti. Uno dei monumenti più significativi di tutta l’Europa è la Basilica di San Isidoro. Le sue spesse pareti custodiscono gelosamente quella che è nota come la “Cappella Sistina” del romanico spagnolo.
Eccoci ad una delle tappe più importanti del viaggio: Santiago de Compostela con la sua cattedrale! Il luogo avrà un impatto incredibile e indelebile sulle nostre emozioni. Nella piazza antistante è palpabile un’atmosfera di incredibile felicità dovuta a tutti i viaggiatori e pellegrini che giungono proprio lì da ogni parte del mondo e si abbandonano a sorrisi di soddisfazione, pianti liberatori, abbracci e risate per il traguardo appena raggiunto con fatica e sacrificio: sarà un ricordo impossibile da dimenticare!
 
Cammino di Santiago de Compostela in moto
 
Il giorno seguente, lungo la costa, raggiungeremo Fisterra, il chilometro “0” del Cammino di Santiago. Qui si usa lasciare in balia delle frustate del vento oceanico un proprio oggetto o indumento per testimoniare la riuscita del proprio viaggio, turistico o spirituale che sia. Voi cosa lascerete?
 
Il Cammino delle Stella in moto
 
E’ tempo di andare e di puntare con decisione verso sud per entrare in Portogallo, la nostra destinazione è la città di Porto, dove ci fermeremo due notti per goderci il luogo. La città conserva un fascino modesto e sottile; essa è adagiata sulla collina che domina il fiume Douro, è un intricato dedalo di vicoli stretti ed in salita, un groviglio di tetti rossi e di case antiche, alcune meravigliosamente restaurate, altre in stato di abbandono che contribuiscono a creare quel clima decadente e retrò che caratterizza la città. L’ideale per andare alla scoperta di Porto è di seguire i suoi ritmi lenti e secolari, fra un bicchiere di vino, una specialità tipica ed un giro fra le strade più pittoresche divise fra la città alta, la città bassa e la zona al di là del fiume.
 
Portogallo in moto - Porto
 
Scendiamo ancora più a sud e raggiungiamo la capitale portoghese di Lisbona, dove sosteremo per due notti. La città è bellissima e ricca di fascino, essa segue il corso del fiume Tago e si sviluppa su sette colli, come Roma. Questa sua particolare conformazione urbanistica regala alla città un movimento interno, fatto di scalinate, discese vertiginose, ripidi vicoli e punti panoramici che lasciano senza fiato. La Baixa, uno dei pochi quartieri in piano, è il cuore del centro storico, in cui si concentrano le attività diurne e ai suoi lati si dipanano i quartieri più pittoreschi. A est i vecchi rioni popolari del Castelo, Alfama e Graça conservano ancora intatto tutto il carattere moresco della città, a ovest Chiado, Carmo, Bairro Alto e Mangragoa animano le notti con i loro ristoranti e bar pieni di originalità e affascinano per la bellezza dei loro monumenti.
 
Portocallo in moto - Lisbona
 
Inebriati da Lisbona ripartiamo e rientriamo in Spagna e, alternando tratti di strada a veloce scorrimento, con altri più divertenti e guidati, puntiamo decisi verso Madrid: un’altra capitale!
 
Spagna in moto - Madrid 
Essa è una città cosmopolita che affianca moderne infrastrutture e la sua condizione di centro economico, finanziario, amministrativo e di servizi a un grande patrimonio culturale e artistico, retaggio di secoli di storia appassionante. Situata in posizione strategica nel centro geografico della penisola iberica, a 646 metri sul livello del mare, Madrid conserva uno dei centri storici più importanti delle grandi città europee, che si fonde armoniosamente con le infrastrutture più comode e moderne. Queste caratteristiche, unite allo slancio di una società dinamica e aperta, ma anche allegra e accogliente, hanno fatto di questa metropoli una delle grandi capitali del mondo occidentale. Ciò che però caratterizza Madrid è una profonda e contagiosa passione per la vita, che si riflette nel carattere amichevole della sua gente. La migliore gastronomia spagnola e internazionale e il fascino dei suoi bar e delle sue taverne sono solo alcune delle possibilità di svago offerte dalla città.
 
Spagna in moto
 
Carichi dell’energia che ci ha infuso Madrid ci dirigiamo verso nord est nella città di Saragoza. Chiese e cattedrali sono al centro delle attenzioni, ma anche le numerosissime statue sparse per il centro e i viali alberati di epoca napoleonica per lo “struscio” di madame e monsieur non saranno da meno; senza dimenticare l’imponente e molto coreografica fontana a cascata dedicata al Sud America.
 
Spagna in moto - Zaragoza
 
Ultimo giorno, è il momento di andare nella città brava: Barcellona! La potremo ammirare in tutto il suo splendore notturno con giochi di luce mozzafiato. A cominciare dalla fontana musicale di Piazza di Spagna, un maestoso e incredibile show di musica e acqua che vi lascerà a bocca aperta e rimarrà nelle vostre memorie per lungo tempo o addirittura per sempre.
 
Spagna in moto - Barcellona

La mattina dopo, sperando di non essersi smarriti nella notte della movida catalana in cui i navigatori sono purtroppo privi di potere, si partirà di buon ora per tornare ognuno ai patri lidi.
 
Arrivederci alla prossima avventura con noi!


Info e preventivi

Telefona al numero +39.335.7596858 o scrivi utilizzando il seguente form
 

Foto

Programma e Date

Date 2018 da definire - di seguito sono riportate date e programma 2017


GIORNO
 TAPPA KM
1 - 11.08  Ritrovo a GIRONA  
2 - 12.08 PIRENEI  
3 - 13.08 PIRENEI  
4 - 14.08 BILBAO  
5 - 15.08 OVIEDO  
6 - 16.08 LEON  
7 - 17.08 SANTIAGO DE COMPOSTELA  
8 - 18.08 PORTO  
9 - 19.08 PORTO  
10 - 20.08 LISBONA  
11 - 21.08 LISBONA  
12 - 22.08 MADRID  
13 - 23.08 MADRID  
14 - 24.08 SARAGOZA  
15 - 25.08 BARCELLONA  
16 - 26.08
BARCELLONA
Dopo colazione fine servizi
 
17 - 27.08  ITALIA  

Stato del viaggio: IN CONFERMA.

Iscrizioni: IN CORSO.


Info e preventivi

Telefona al numero +39.335.7596858 o scrivi utilizzando il seguente form
 
 

Servizi e Prezzi

Prezzi e preventivi

 
  • Utilizzi il modulo di richiesta informazioni e le invieremo un preventivo dettagliato e personalizzato.
 

Sconti e promozioni


    • Per le iscrizioni perfezionate entro il 31 Marzo 2017 applicheremo il SUPER SCONTO.
    • Per le iscrizioni perfezionate dal 01 Aprile al 31 Maggio 2017 applicheremo lo SCONTO.
  • La descrizione degli sconti sarà parte integrante del preventivo che le invieremo.
 

Il pacchetto di viaggio prevede i seguenti servizi

 
  • 15 pernottameti con formula B&B in hotel 3/4 stelle;
  • 2 cene con bevande escluse;
  • guida italiana esperta del viaggio, parlante fluentemente inglese per l'intera durata del viaggio;
  • furgone d'appoggio per il trasporto dei bagagli e per il recupero dei mezzi in avaria;
  • road book del viaggio;
  • quota d'iscrizione e assicurazione medica PLUS per gruppi;
  • polo ricordo del viaggio.

 

Info e preventivi

Telefona al numero +39.335.7596858 o scrivi utilizzando il seguente form
 
 

Info e preventivi

Telefona al numero +39.335.7596858 o scrivi utilizzando il seguente form
 
 

Video

Torna in alto

Accesso veloce con il tuo social network:

Non sei registrato al sito? Registrati