Marocco in moto: Capodanno 2019, il paese che ti resta dentro!

    • Stato: IN CONFERMA
VIAGGIO DI GRUPPO - Marocco in moto VIAGGIO DI GRUPPO - Marocco in moto

Descrizione

MAROCCO: Capodanno 2019 in moto

L'africa in moto come non l'avete mai vissuta.
 
Viaggio stradale adatto a tutte le tipologie di moto.
 
Per i possessori di maxienduro sarà possibile effetuare facoltativamente varianti in off road leggero.
 
Questo nuovo itinerario in moto in Marocco è completamente stradale - circa 3.400 km - con possibilità di effettuare in modo facoltativo varianti di off road leggero - circa 550 km - rispetto al percorso asfaltato, un itinerario fuori dalle rotte frequentate dal turismo di massa.
 
Formula "fly & ride" con spedizione moto dall'Italia e volo a/r Italia - Marrakech, Marocco - Italia.
 
Formula "only ride" su richiesta.
 

Introduzione al viaggio

 
Il viaggio in moto in Marocco (immagini) è un'esotica introduzione all'Africa!
 
Le montagne, i deserti e la costa frastagliata costituiscono un territorio di sublime bellezza in questo angolo d'Africa, dove la vita tranquilla ed isolata delle tribù berbere e nomadi si contrappone alle vivaci città, il cui impianto architettonico è costituito da intricati vicoli che conducono a medine, a souq e a riad bellissimi e misteriosi.

Il Marocco sembra essere stato creato apposta per il viaggio in moto con le sue montagne – non solo il celebre Alto Atlante, ma anche il Rif e le catene arse dal sole che si estendono sino al Sahara – che offrono strade bellissime da viaggiare.
 
Panorami semplici ed indimenticabili non solo di giorno, ma anche di notte, quando i cieli diventano scintillanti nell'aria leggera ed anche all'alba, quando un soffice banco di nuvole si adagia sulle valli sottostanti e si avverte ancor di più l'aria fredda della notte marocchina.
 
Un viaggio, alla fine del quale, ci sembrerà di essere stati esploratori in una terra carica di fascino!
 

Presentazione del viaggio

 
Marrakech sarà il punto d'incontro dei partecipanti e luogo di partenza e arrivo del viaggio in moto in Marocco.
 
Una volta atterrati nel moderno aeroporto cittadino troverete, oltre al bagaglio, le vostre moto sdoganate, assicurate e pronte per affrontare questa bellissima avventura in terra d'Africa.
 
Pronti via e ci accoglierà la sfolgorante Marrakech, che avremo modo di visitare e gustare, letteralmente!
 
Chi non la conosce? Una delle città più affascinanti del nord Africa che ci accoglierà brulicante di vita e piena di contrasti sfoggiando i suoi magici riad e la variopinta piazza Djemaa el - Fna.

Dopo una dormita corroborante e rapiti dell'esperienza cittadina è tempo di inoltrarci nei territori selvaggi e montani dell'Alto Atlante percorrendo una delle strade più emozionanti dell'intero Marocco, un vero paradiso per i motociclisti! Circa 260 chilometri ci separano da Taliouine, un piccolo villaggio di montagna situato sull'altipiano Souktana che si estende tra i 1300 e i 1500 metri, cuore del Presidio Slow Food dello zafferano. Qui il territorio cede il passo, a ovest, agli alberi di argan e ad est, alle coltivazioni di rose. Accanto allo zafferano si coltivano erba medica, verdura e, ai margini dei campi, crescono olivi, mandorli ed erbe. Accendiamo i motori e ci lasceremo Marrakech alle spalle ed attraverseremo l'Alto Atlante grazie al famoso e spettacolare passo Tiz in Test, situato a 2.200 metri di altitudine. La strada richiede prudenza nella guida, poiché è stretta ed a tratti priva di parapetti, ma l'andatura turistica permetterà di per gustare il paesaggio mozzafiato.
La variante facoltativa off road di oggi prevede circa una settantina di chilometri attraversando insediamenti rurali montani autonomi in tutto che ci restituirà un'immagine di vita che scorre pacifica fuori dal tempo.

Ouarzazate sarà la prossima meta. La città si pone alla fine di due valli fertilissime solcate l'una dal fiume Draa e l'altra dal fiume Dadès ed è al ridosso delle sabbie di sua maestà il deserto del Sahara. La tappa di circa 250 chilometri è molto guidata e potremo dare sfogo ai nostri pruriti motociclistici lungo strade che sono un'alternanza di saliscendi e curve alle pendici dell'Atlante. Passaggio prima da Tazenakht, famosa per la produzione di tappeti confezionati in maniera tradizionale, con materiali naturali e secondo schemi tramandati di padre in figlio, e poi visita alla famosissima Ait Bennadou, città fortificata, o ksar, situata lungo la rotta carovaniera tra il deserto del Sahara e Marrakech. L'impianto urbano si trova sul fianco di una collina lungo il fiume Ouarzazate ed è protetto dall'UNESCO come Patrimonio dell'Umanità. Questo luogo è divenuto celebre grazie al fatto che è stato usato come teatro di posa per numerosi film, tra cui i più famosi sono: Lawrence d'Arabia (1962), Gesù di Nazareth (1977), Agente 007 - Zona pericolo (1987), L'ultima tentazione di Cristo (1988), Il tè nel deserto (1990), La mummia (1999), Il gladiatore (2000).
La variante facoltativa off road di oggi conta un'ottantina di chilometri lungo le piste che in direzione nord ci porteranno nel cuore dell'Atlante. Inizialmente avremo sulla desta il Jebel Siroua con i suoi 3.000 metri di altezza, successivamente ci dirigeremo alle pendici del Tubkal, la montagna più alta del nord Africa con i suoi 4.200 metri. Passaggio dal lago Ifini per poi ricollegarci alla N9 del Col du Ticka e riunire il gruppo on/off road sull'asfalto per proseguire verso Ouarzazate. Prima dell'arrivo, per chi ha voglia d'impolverarsi ulteriormente, una deviazione di una trentina di chilometri di piste ci condurrà sul set dove è stato girato il film Il deserto dei Tartari.

Lasceremo Ouarzazate e ci dirigeremo verso sud. Superato il Jebel Sharro, con le sue spettacolari conformazioni rocciose, si aprirà di fronte a noi la Valle del Draa. Lo stupore sarà grande nel vedere un palmento che spacca il rosso deserto per ben 120 chilometri fino a Zagorà, città famosa poiché luogo di partenza delle carovane desertiche per Timbuctù. L'asfalto che collega Zagorà a Foum Zguid, meta odierna, non è stato ancora completato, pertanto si renderà necessario tornare indietro e deviare da Agdez a sinistra per raggiungere su asfalto la meta odierna Foum Zguid.
La variante facoltativa in off road di oggi conta circa 180 chilometri, in pratica una speciale di un grande rally. Si inizia con la visita alle cascate di Tizgio alle pendici del Jebel Sharro per poi continuare sulla riva sinistra della Valle del Draa in una alternanza di pietraie, palmeti e villaggi, gli ultimo 120 chilometri che collegano Zagorà a Foum Zguid riservano ancora diversi tratti impegnativi anche se la zona è in fase di asfaltatura.

Taroudant sarà il punto di arrivo di oggi. I primi 100 chilometri li copriremo lungo una striscia d'asfalto che si srotola nel bel mezzo di un deserto pietroso chiamato hammada e punteggiato qua e là da acacie. Il territorio sembra un preludio al deserto del Sahel (la zona intermedia fra il Sahara e l'Africa nera). Faremo una sosta per ammirare le gole di Tissint, la città è conosciuta anche per il meteorite proveniente da Marte caduto nel 2011. Giunti a Tata risaliremo le montagne per superare l'Anti Atlante ed un bel passaggio su strade secondarie, sconosciute al turismo di massa e recentemente asfaltate, ci condurrà definitivamente fuori dalla zona desertica e punteremo le nostre fide cavalcature verso la zona costiera intensamente coltivata.
La variante facoltativa in off road di oggi conta circa 60 chilometri e si divide in due tratti off distinti. Il primo di circa 15 chilometri ci vedrà impegnati prima sull'altopiano di Igherm, tecnicamente facile, poi su un tratto tecnico nel cuore dell'Anti Atlante, costituito da un fondo pietroso con tratti a strapiombo sulla vallata. Adrenalina allo stato puro per chiudere in bellezza l'esperienza marocchina e lasciarci il ricordo di un bellissimo popolo, quello berbero, che abita queste montagne con le loro greggi.
 
La spettacolare tappa odierna ci condurrà sino alla città costiera di Essauira, bastione fortificato bagnato dall'Oceano Atlantico ed insignito dall'UNESCO come Patrimonio Mondiale dell'Umanità, sarà come un ritorno alla civiltà dopo giorni passati a macinare chilometri lontani dal turismo di massa in paesaggi esotici. Una volta raggiunta la città di Agadir vireremo in maniera decisa verso nord e inizieremo a percorrere una bellissima strada che costeggia l'Oceano Atlantico con spiagge selvagge e baie frequentate dai surfisti che vengono da tutto il Mondo, lasceremo la strada principale per scendere verso sperdute spiagge di pescatori che tirano ancora in secco le loro imbarcazioni trainate da coppie di muli. Qui potremmo assaporare dell'ottimo pesce appena pescato.
La variante facoltativa in off road di oggi prevede una cinquantina di chilometri costituiti da strade sterrate che alternano a scenari a picco sul mare fitti boschi d'argan.
 
Chiuderemo il viaggio con una tappa interamente asfaltata, con una divagazione lungo l'Oceano Atlantico, che ci condurrà a Marrakech, dove festeggeremo la fine del viaggio programmando il prossimo raid in moto!
 
Parti con noi, parti con #motoavventure in terra d'Africa!
 

Info e preventivi

Telefona al numero +39.335.7596858 o scrivi utilizzando il seguente form
 
 
Inviando questa email di contatto si acconsente in automatico al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy
 
 

Video

Foto

Programma e Date

Capodanno 2019 in Marocco
Date e tappe da definire!



GIORNO DATA TAPPE KM
1  Dom 03/05/2015 Volo per Marrakech -
2  Lun 04/05/2015
 Marrakech - Taliouline
Tratti facoltativi in off road
260
70
3  Mar 05/05/2015
 Taliouline - Ouarzazate
Tratti facoltativi in off road
 194
80
4  Mer 06/05/2015
 Ouarzazate - Foum Zguid
Tratti facoltativi in off road
 210
180
5  Gio 07/05/2015
 Foum Zguid - Taroudant
Tratti facoltativi in off road
 320
60
6  Ven 08/05/2015
 Taroudant - Essauira
Tratti facoltativi in off road
290
50
7  Sab 09/05/2015  Essauira - Marrakech 180
8  Dom 10/05/2015 Volo da Marrakech
-

Servizi e Prezzi

Quote, prezzi e supplementi
 
- Conduttore moto € 2.260,00* cad partecipante.
- Passeggero moto € 1.560,00 cad. partecipante.
- Passeggero su mezzi organizzazione € 1.990,00 cad partecipante.
 
- Quota d'iscrizione € 35,00 cad partecipante.
 
* Comprende trasporto moto Italia/Marocco/Italia, pratiche e spese doganali. Modalità e luoghi di consegna delle moto per il trasporto in andata e ritorno saranno comunicate dettagliatamente in fase di preventivazione viaggio.
 
Le quote esposte si riferiscono alle adesioni perfezionate entro il 20 marzo 2015, oltre tale data tutte le quote saranno aumentate di € 100,00.
 
Le quote esposte si riferiscono ad un minimo di 15 partrecipanti, per partecipanti s'intende il conduttore moto.
 
Supplemento camera singola su richiesta.
 
Le quote comprendono

- 7 pernottamenti in hotel 3/4/5 stelle con formula B&B.
- 3 cene con bevande escluse.
- Trasporto moto Italia/Marocco/Italia con mezzi nostra organizzazione.
- Trasporto bagagli Italia/Marocco/Italia con mezzi nostra organizzazione.
- Pratiche e spese doganali.
- Mezzi di supporto al seguito, anche nelle tratte off road, per trasporto bagagli, carburante e recupero mezzi in avaria.
- Rientro in Italia dei mezzi in panne.
- Guida italiana in moto ed esperta del viaggio.
- Travel book.
- Assicuraziopne medica e bagaglio di base.

Le quote non comprendono

- Volo Italia/Marocco/Italia (possiamo fornire quotazioni a parte).
- Carburante.
- Eventuali pedaggi ed ingressi a siti d'interesse.
- Assicurazione RCA temporanea per il Marocco.
- 3 cene.
- Pasti a pranzo.
- Bevande a pasto e a cena.
- Tutto quanto non indicato ne "le quote comprendono".

Info e Preventivi

Telefona al numero +39.335.7596858 o scrivi utilizzando il seguente form
 
 
Torna in alto

CookiesAccept

NOTA! Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies.

Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies Per saperne di piu'

Approvo
 

Utilizzo dei cookies
Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso espressi in questo documento.

Che cosa sono i cookie?
I cookie sono file di testo che contengono pacchetti di informazioni che vengono memorizzati sul tuo computer o sul tuo dispositivo mobile tutte le volte che visiti un sito online attraverso un browser. Ad ogni successiva visita il browser invia questi cookies al sito web che li ha originati o ad un altro sito. I cookies permettono ai siti di ricordare alcune informazioni per permetterti di navigare online in modo semplice e veloce.

Ci sono due principali tipi di cookie: i cookie di sessione e cookies permanenti. I cookie di sessione vengono eliminati dal computer automaticamente quando chiudi il browser, mentre i cookie permanenti restano memorizzati sul tuo computer a meno che non siano eliminati o raggiungano la loro data di scadenza.

I cookie sul nostro sito
R Motorevolution, titolare del trattamento, utilizza sul sito i seguenti cookies, con le relative finalità:

  • Session cookie
    I cookie di sessione archiviano e recuperano valori per un determinato utente. Le informazioni sono archiviate lato server e solo l’ID univoco contenuto nel cookie viene condiviso tra l’utente e il server. Le informazioni memorizzate sul server restano in memoria fino alla scadenza della sessione. Il cookie stesso non contiene dati personali.
  • Performance cookie
    I Performance cookie raccolgono informazioni anonime circa l’utilizzo che si fa del Sito e ci consentono di migliorarne il funzionamento. Ad esempio ci mostrano quali sono le pagine più frequentemente visitate, ci consentono di verificare quali sono gli schemi ricorrenti d’utilizzo del Sito, ci aiutano a comprendere ogni difficoltà che incontri durante l’utilizzo.
  • Analytics cookie
    Gli Analytics cookie sono assimilati ai cookie tecnici e sono utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; Inoltre il sito fa uso di cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.
  • Cookie di Facebook:
    Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori. Per avere maggiori informazioni si può consultare la pagina per la Politica della Privacy di Facebook.
  • Twitter
    Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi. Twitter Cookie Policy Privacy
  • Google+:
    Attraverso il suo script potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida Google Cookie Policy Privacy
  • Google analytics:
    I cookie analytics sono considerati tecnici se utilizzati solo a fini di ottimizzazione e se gli IP degli utenti sono mantenuti anonimi. Informiamo l'utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida.

Come disabilitare i cookie
Nel caso volessi bloccare cookie ti ricordiamo che questo potrebbe avere un impatto negativo sull’usabilità di alcuni siti web. La maggior parte dei browser ti permette di rifiutare/accettare i cookie. Di seguito ti riportiamo alcune informazioni pratiche per disabilitare i cookie sul browser che stai utilizzando.

Internet Explorer 9

  1. Apri la finestra di Internet explorer.
  2. Clicca su “Strumenti”.
  3. Vai su “Sicurezza” e dopo clicca “Cancella cronologia”.
  4. Spunta il box “cookies” e dopo clicca su “cancella”.
  5. Clicca “Sicurezza” on the sulla barra.
  6. Seleziona “Cancella cronologia”.
  7. Seleziona l’opzione per cookie and e dopo clicca su “cancella”.

Internet Explorer 8
In alternativa, la nuova funzione di Internet Explorer 8 InPrivate browsing consente all’utente di navigare in rete senza lasciare tracce dai siti visitati (inclusi i cookie). Per utilizzare la modalità InPrivate:

  1. Clicca “Sicurezza” sulla barra.
  2. Seleziona "InPrivate Browsing".
  3. Esci da Internet Explorer 7 e chiudi tutte le finestre di Windows Explorer.
  4. Clicca su “Start”, “Run”, ed inserisci inetcpl.cpl e dopo clicca su “OK”.
  5. Sulla scheda “Generale” clicca “Cancella” sotto “Cronologia navigazione” nel box “Proprietà Internet”.
  6. Nel box “Cancella cronologia di navigazione” clicca su “Cancella Cookies”.
  7. Nel box “Cancella Cookies” clicca “sì”.

Internet Explorer 7.x

  1. Esci da Internet Explorer 7 e chiudi tutte le finestre di Windows Explorer.
  2. Clicca su “Start”, “Run” ed inserisci inetcpl.cpl, e dopo clicca su “OK”.
  3. Sulla scheda “Generale” clicca “Cancella” sotto “Cronologia navigazione” nel box “Proprietà Internet”.
  4. Nel box “Cancella cronologia di navigazione” clicca su “Cancella Cookies”.
  5. Nel box “Cancella Cookies” clicca “sì”.

Internet Explorer (tutte le altre versioni)
Internet Explorer salva i cookies in più luoghi in funzione della versione del browser e dal sistema Microsoft Windows utilizzato. Il miglior modo per trovare e cancellare i cookies è di chiudere Internet Explorer ed utilizzare lo strumento di esplora risorse (ad esempio Windows Explorer) e cercare una cartella che si chiami “cookies”.

 

Google Chrome

  1. Fai clic sull'icona “impostazioni” in alto a destra del menu.
  2. Seleziona “Impostazioni”. Nella parte inferiore della pagina, fai clic su Mostra impostazioni avanzate.
  3. Nella sezione "Privacy" fai clic su Impostazioni contenuti.
  4. Per disattivare i cookie, seleziona Impedisci ai siti di impostare dati (in alternative puoi rimuovere tutti i cookie creati in un intervallo di tempo specifico selezionandolo dall’elenco a tendina).
  5. Seleziona "Cancella dati di navigazione" per cancellare tutte le tracce dei siti che hai visitato.
  6. Seleziona "Cancella cronologia download” per cancellare l’archivio dei file e dei programmi che avete scaricato.
  7. Selezione “Svuota la cache” per cancellare le pagine dei siti inserite in memoria cache.
  8. Puoi anche cancellare le password salvate (quelle che utilizzi per accedere ai siti) e i dati salvati per compilare form (ad esempio nome e cognome).
  9. Poi clicca sul bottone “Cancella dati di navigazione”.
  10. Clicca sul bottone “Chiudi”.

Mozilla Firefox

  1. Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul pulsante Firefox e seleziona “Opzioni” poi vai al pannello “Privacy”.
  2. Nel pannello “Cookies” cliccare su “mostra Cookies”.
  3. Per rimuovere un singolo cookie cliccare sulla singola voce nella lista e dopo cliccare sul bottone rimuovi cookie.
  4. Per rimuovere tutti i cookies cliccare sul bottone Rimuovi tutti i cookie.
  5. Dal menù a tendina clicca sulla sottovoce “Preferenze”.
  6. Seleziona la scheda “Sicurezza”.
  7. Clicca sul bottone “Mostra cookies”.
  8. Seleziona dalla lista i cookies che vuoi rimuovere.
  9. Clicca sul bottone “Cancella”.

Safari 1.0 (MacOS X)

  1. Dal menù a tendina clicca sulla sottovoce “Preferenze”.
  2. Seleziona la scheda “Sicurezza”.
  3. Clicca sul bottone “Mostra cookies”.
  4. Seleziona dalla lista i cookies che vuoi rimuovere.
  5. Clicca sul bottone “Cancella”.

Accesso veloce con il tuo social network:

Non sei registrato al sito? Registrati